Scuola dell'infanzia: permane la situazione di incertezza

In data 23 giugno si è svolto in remoto un incontro con i genitori dei bambini neoiscritti per l'a.s. 2020/21 in cui non si è riusciti a comunicare con certezza tempi e modi dell'inserimento.

In data odierna, 12 luglio, la situazione rimane ancora incerta poichè le linee guida emanate dal ministero in data 26 giugno lasciano aperte ancora numerose questioni che non permettono di definire l'organizzazione della scuola dell'infanzia. Ne citiamo solo alcune:

- non è richiesto il distanziamento (1 m "statico" tra le bocche, come per la scuola primaria e secondaria) ma si chiede un minor affollamento rispetto a primaria e secondaria, senza specificare nessun parametro

- nel funzionamento dei centri estivi per la fascia di età 3-6 il rapporto adulto-bambini è 1:5, nulla è stato ancora specificato per la scuola dell'infanzia

- la presenza dei genitori nella scuola dovrà essere ridotta al minimo: come potranno essere organizzati gli inserimenti dei bambini di 3 anni per tutelare la sicurezza di tutti?

 

Come detto durante l'incontro del 23 giugno, siamo molto in imbarazzo a non riuscire a dare risposte certe alle famiglie per permettere loro di organizzarsi, ma questa situazione è comune a tutte le scuole dell'infanzia.

Le associazioni professionali di insegnanti e dirigenti ed alcuni enti locali stanno richiedendo a gran voce al ministero di sciogliere al più presto questi nodi per permettere di definire il servizio per il prossimo anno e darne comunicazione alle famiglie.

Sappiamo che domani, 13 luglio, è stata convocata una riunione dal Ministero. Se ci saranno novità vi aggiorneremo al più presto.

Sito realizzato da Fabio Salmaso nell'ambito del progetto "Un CMS per la scuola" di Porte Aperte sul Web, comunità di pratica per l'accessibilità dei siti scolastici - USR Lombardia.
Il modello di sito è rilasciato sotto licenza
Licenza Creative Commons
Quest' opera è distribuita con licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 3.0 Italia.

Note Legali - Privacy  - Cookie Policy